FAQ - Domande frequenti

Le risposte che ti aiuteranno a scegliere il materasso giusto

Domande frequenti su materassi in memory foam e a molle indipendenti, su reti e guanciali

FAQ materassi, reti e cuscini

COME INCIDE LA SCELTA DEL MATERASSO SULLA QUALITÀ DELLA VITA?

Dormire è una fase fondamentale per il nostro corpo, per la nostra mente e per il nostro benessere. Serve a recuperare energie dall’attività fisica quotidiana ed è fondamentale anche per la nostra mente.
La salute mentale dipende da quanto e da come riusciamo a dormire bene!

Svariati studi hanno dimostrato quelli che sono i frutti di un buon sonno: ottime difese immunitarie, memoria pronta, vitalità, serenità, prontezza di riflessi fisici e psichici, maggiore adeguatezza di risposte a tutta quella serie di situazioni che si possono presentare quotidianamente.

Dal punto di vista della psiche il sonno è indispensabile per riorganizzare il nostro stato cognitivo ed emotivo. Durante il sonno la nostra mente elabora, riorganizza, immagazzina, ogni avvenimento, nozione ed emozione che abbiamo affrontato durante la giornata.

Ma dormire non basta. Occorre riposare bene per trarre tutti i benefici che un sonno ristoratore ci offre. Per questo è fondamentale scegliere un materasso da sogno, ben integrato in un “sistema letto”, rete e guanciale abbinati al materasso, adeguati alle nostre esigenze.

QUALE È IL MATERASSO MIGLIORE TRA MOLLE INDIPENDENTI E MEMORY FOAM?

Oggigiorno la qualità dei materiali è altissima in ogni tipo di prodotto quindi, alla fine, la scelta del materasso è una questione di preferenza personale.

Generalmente i materassi in Memory sono ritenuti i più confortevoli, perché si modellano sulla forma del corpo senza creare punti di pressione, quindi in genere riescono ad alleviare eventuali dolori. Assorbono anche il movimento: il partner che dorme accanto non sarà disturbato quando noi ci giriamo.

I materassi a molle indipendenti sono la nuova concezione del materasso tradizionale: le molle sono insacchettate in maniera indipendente l’una dall’altra e al di sopra di esse si trova uno strato di materiale soffice, che può essere waterfoam, memory foam o lattice, a seconda delle scelte del produttore e del modello.
Hanno il grande vantaggio di essere disponibili in molte “gradazioni” di portanza e i modelli più rigidi possono essere una buona scelta per le persone in forte sovrappeso. Inoltre durano a lungo.

COME SI PUÒ CONSERVARE NEL MIGLIOR MODO POSSIBILE IL PROPRIO MATERASSO?

Ecco alcuni consigli utili per conservare il proprio materasso al meglio:

  • Far arieggiare la camera aprendo le finestre e tirando indietro lenzuola e coperte ogni giorno.
  • Almeno una volta al mese esporre il materasso direttamente all’aria, senza metterlo direttamente sotto il sole.
  • Passare almeno una volta al mese la bocchetta apposita dell’aspirapolvere, a bassa potenza.
  • Una o due volte all’anno sfilare il rivestimento, seguendo le istruzioni.
  • Non usare il pulitore a vapore: l’umidità penetrando, favorisce il proliferare degli acari e della formazione delle muffe.
  • Per smacchiarlo usare solo prodotti a secco, o chiedere informazioni al rivenditore.
  • Il materasso non deve essere arrotolato, e non deve essere piegato: si rischierebbe di danneggiare gli strati interni.
  • Per assestare quello nuovo: nei primi tre mesi, ogni due settimane girarlo testa-piedi e voltarlo sopra-sotto (a meno che non sia a strati, per cui girare solo testa-piedi) mentre dopo i primi mesi basta girarlo una volta al mese.
CHE MATERASSO È ADATTO A CHI HA PROBLEMI DI ALLERGIA AGLI ACARI?

Il materasso in Memory Foam è perfetto.

Nel materiale che compone i materassi Memory Foam, l’acaro non trova il suo habitat naturale e quindi non ha modo di annidarsi né riprodursi. Ogni strato di questo materasso permette inoltre la naturale traspirazione, evitando l’annidarsi di batteri e non permettendo lo sviluppo e la diffusione di micro organismi.

ANCHE LA SCELTA DELLA RETE INFLUISCE SUL NOSTRO BENESSERE?

Prendersi cura di sé significa anche scegliere con attenzione la rete per il materasso su cui riposiamo. La corretta funzionalità del materasso si basa su un supporto adatto.

La scelta corretta della rete esalta le caratteristiche e i benefici di un buon materasso.
Sulla base del letto gli esperti sono tutti d’accordo: le doghe in legno costituiscono il miglior sostegno, quello più equilibrato. Infatti l’elasticità del supporto sostiene il corpo nelle varie posizioni in maniera naturalmente corretta. Il piano di riposo per chi ama l’agiatezza è quello che ha doghe regolabili. Ciò assicura un buon ricircolo d’aria e una traspirazione ottimale del materasso. La caratteristica della regolabilità permette di ottenere un piano più rigido o più morbido a seconda delle esigenze personali.
Possono esserci reti a doghe con supporto in legno o reti a doghe con supporto in metallo.

FAQ Memory Foam

MEMORY FOAM: CONOSCI QUESTO MATERIALE INNOVATIVO PER UN SONNO SALUTARE?

I materassi in memory foam stanno diventando sempre più popolari. Sono costituiti di diversi strati di schiume a differente densità che rispondono al peso del corpo e, in parte, alla sua temperatura.

Chi fa fatica a sentirsi comodo, chi soffre di stanchezza cronica, chi ha dolori muscolari, potrà trovare sollievo con un materasso in memory, scegliendo quello più indicato tra i numerosi modelli a disposizione.

PERCHÈ SCEGLIERE UN MATERASSO IN MEMORY FOAM?

Confortevole, anallergico, avvolgente il materasso in Memory Foam è un prodotto di tendenza destinato ai cultori del sonno e diventerà presto un prodotto di largo consumo per le sue ottime caratteristiche.
Ma quali sono i vantaggi di un materasso in Memory Foam?

  1. E’ ergonomico, in quanto si adatta perfettamente al profilo del nostro corpo sostenendolo in modo naturale. In questo modo la colonna vertebrale avrà grande beneficio poiché manterrà sempre una linea corretta;
  2. E’ elastico e resiliente, ovvero recupera la forma originaria, quindi è anatomico;
  3. E’ indeformabile;
  4. E’ ecologico perché è un prodotto riciclabile e biodegradabile;
  5. E’ traspirante e permette la circolazione dell’aria quindi impedisce l’accumulo di polveri e muffe;
  6. E’ ortopedico quando possiede zone di portata differenziata;
  7. E’ per sua natura antibatterico, senza bisogno di alcun trattamento;
  8. Può essere disinfettato e pulito in modo efficace.
COSA VA FATTO PER MANTENERE IN PERFETTA FORMA IL PROPRIO MATERASSO IN MEMORY FOAM?

I materassi in Memory Foam sono in realtà più pratici di quanto si possa pensare. I semplici accorgimenti per una perfetta cura del prodotto sono i seguenti:

Abbinare sempre i materassi in Memory Foam ad una rete a doghe in legno, per assicurare la massima qualità del sonno e la massima efficacia dei benefici che apporta il materasso.
Aerare la stanza in cui è situato il materasso almeno 5/10 minuti al giorno.
Soprattutto nei i primi 4/5 mesi di utilizzo del materasso ruotarlo testa/piedi con frequenza (ogni 2/3 settimane). Questo servirà affinchè la struttura del materasso possa assestarsi assicurando un supporto perfettamente omogeneo.

Seguendo queste semplici indicazioni potrete godere appieno di tutti i benefici di un materasso in Memory Foam al 100%.

FAQ Molle insacchettate indipendenti

COSA SONO LE MOLLE INDIPENDENTI?

L’evoluzione tecnologica ha portato alla realizzazione del materasso a molle indipendenti, un sano supporto per il sonno. Tali supporti devono avere un minimo di 300 molle, racchiuse ognuna in un sacchetto, che agiscono indipendentemente l’una dall’altra.
I nostri materassi ne hanno almeno 800 e arrivano a 1600 per un massimo confort! Le singole molle sorreggono delicatamente il corpo, adeguandosi ad ogni suo più lieve movimento. Si abbassano solo le molle che ricevono una pressione, senza sollecitare le altre. Tale tipologia di materasso è ideale per chi desidera dormire su un materasso privo di elementi rigidi e dalle spiccate caratteristiche ergonomiche che lo portano a adeguarsi al corpo e non viceversa. Allevia inoltre la pressione migliorando la circolazione sanguigna.

MATERASSO A MOLLE TRADIZIONALI E A MOLLE INDIPENDENTI: COSA CAMBIA?

I materassi a molle indipendenti sono costituiti da un numero maggiore di molle rispetto ai materassi a molle tradizionali e sono perfetti per chi desidera un supporto anatomico ed elastico, che si adatti maggiormente al profilo del corpo.

La tecnologia a molle indipendenti permette la realizzazione di materassi estremamente evoluti che offrono sia il sostegno della molla che una piacevole sensazione di avvolgente accoglimento.

Acquista il tuo materasso da sogno

Scegli tra Memory Foam o molle indipendenti e abbina il rivestimento che preferisci, tutto a prezzi di fabbrica!
E puoi pagare anche a rate: fino a 12 mesi a TASSO ZERO!

Scopri la gamma completa!

Pin It on Pinterest